Un fiore che è sbocciato pìu forte

 

Eimear Coghlan Jesús García Vidal Ilustrador
Jesus Vidal mi ha inviato un messaggio per dirmi che assomiglio esattamente alla ragazza nella sua illustrazione che ha fatto per la giornata internazionale del cancro al seno.

Dopo la mia ultima sessione di chemioterapia il primo Aprile, i miei capelli ci hanno
impiegato 5 settimane per iniziare a ricrescere. Mi ero al quanto affezionata alla mia routine di bassa manutenzione di non dover mai radermi le gambe o sotto le braccia, quindi era strano vedere di nuovo apparire i capelli. Quando ho visto i miei primi capelli ho avuto un momento “oh, ciao sei tu!” Come se stessi salutando un caro vecchio amico che è venuto a farti visita improvvisamente per una tazza di caffè dopo molto tempo.

Con il passare delle settimane, mi sono resa conto che sebbene i tuoi capelli ti
perdonino per quello che è successo, non dimenticano. I capelli ricrescono in un
modo leggermente diverso, e talvolta in un modo migliore. Seguendo i miei consigli
che si trovano in fondo a questa pagina, i miei capelli, ciglia e sopracciglia sono
tornati più spessi e più abbondanti di prima.

I 4 mesi di chemio sono stati come l’inverno per i miei capelli, quasi come una bella
addormentata, fino a quando è arrivato il momento della primavera per darle il bacio
del vero amore e così risvegliarla. È abbastanza bello vedere un nuovo risveglio nel
tuo corpo in quanto ti fa apprezzare quanto sia resistente. Qualunque cosa tu decida di
fare con la tua vita quotidiana, l’obiettivo principale del tuo corpo è quello di guarire se stesso. Sono un fiore e sono sbocciato più forte di prima.

Eimear Coghlan
Questa sono io oggi, 3 mesi dopo aver finito la chemioterapia. I miei capelli sarebbero dovuti essere molto più lunghi, ma li ho rasati perché li amo corti. Mi sto anche divertendo a sperimentare, ho rasato principalmente i lati e li lascio crescere in cima.

La gente mi ha chiesto come fosse stato finire la chemio e la mia risposta di solito li
sconcerta. Ero triste quando tutto finì. Mi ero abituata ad andare nel reparto di
chemioterapia una volta ogni tre settimane per 4 mesi, avevo anche stretto amicizia
non solo con gli infermieri e i dottori ma anche con i miei compagni di chemioterapia. Ho usato le mie sessioni di chemio di 3 ore come tempo per riflettere,
di capire chi realmente fossi e scrivere. Ti dà anche una nuova prospettiva sul tempo
infatti ero più produttiva, mi ero abituata a fissare degli obbiettivi che dovevo
raggiungere prima del mio prossimo trattamento. Anche se ero triste quando le mie
sessioni di chemio stavano per finire, non mi ero resa conto di come mi avrebbe
colpito fino a quando non ho visto la mia infermiera tagliarmi il braccialetto
dell’ospedale alla fine del mio ultimo trattamento dicendo con gioia: “Hai finito!”.Mi sentivo come se avesse appena tagliato un arto. Mi sembrava di aver perso
qualcosa. Mi sentivo vuota. Poi mentre tirava fuori la flebo dall’altro mio braccio, le lacrime iniziarono a scorrere sul mio viso. Ero scioccata da quanto fossi triste.
Sembrava un lutto.

Sebbene gli effetti collaterali della chemio non siano qualcosa che attendi
particolarmente, ho apprezzato il modo in cui il dolore, proprio come il digiuno o la
mancanza di sonno, ti spinge in un altro regno lontano dal mondo fisico. Ti fa
esplorare i confini della tua anima e bussare alla porta dei tuoi pensieri più profondi.
Dicono che il personaggio è costruito nell’anima delle avversità e la sofferenza ha
rafforzato il mio personaggio. Ero triste per la fine del mio capitolo sulla chemio, ma
proprio mentre dovevo lasciare il reparto di chemio per l’ultima volta, un medico mi disse saggiamente che la fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro.

EIMEAR COGHLAN

EIMEAR COGHLAN

EIMEAR COGHLAN

Consigli:

Ciglia:

  • Applica RapidLash Eyelash Enhancing Serum (£ 41 in Boots) ogni sera quando le
    tue ciglia stanno ricominciando a crescere. Trovo che mettere il prodotto sulla punta del mio dito sia un modo più semplice di applicarlo.
  • All’inizio le mie ciglia hanno iniziato a crescere un po’ contorte e arricciate verso
    l’esterno anziché verso l’alto, quindi applica ogni giorno il mascara Bourjois Volume
    Glamour Ultra Curl. Le costringe a mantenere la loro forma corretta e allena le tue
    ciglia a crescere e arricciarsi verso l’alto. Questo mascara è il migliore per far
    arricciare le ciglia.

Sopracciglia:

  • Indossa lo stesso prodotto RapidLash sulle sopracciglia ma anche sulla pelle in alto
    per favorire la crescita di nuovi peli. Di conseguenza, le sopracciglia ricresceranno
    più spesse
  • Fai una tinta per sopracciglia fai-da-te (da Boots) a casa per far risaltire le sopracciglia.

Capelli:

  • Quando i tuoi capelli iniziano a ricrescere, chiedi a un amico di raderti la testa con
    una crema da barba e un rasoio. Fallo di nuovo dopo 2 settimane. Questo rafforzerà i tuoi capelli.
  • Se hai problemi con la crescita dei capelli, usa Roots Hair Treatment di Lush. È una
    maschera per capelli che stimola la crescita dei capelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...